News dal Congresso

40 anni dell’angioplastica: sessione congiunta con EAPCI/EuroPCR

Il 16 settembre 1977 ha marcato in maniera indelebile la storia della Cardiologia e della medicina moderna. Il cardiologo tedesco Andreas Grüentzig effettuò il primo intervento di angioplastica coronarica transluminale utilizzando un sistema di cateteri a palloncino di sua invenzione. Il paziente, Adolf Bachmann di 37 anni, fu trattato con successo per una stenosi dell’arteria discendente anteriore prossimale. L’intervento fu un successo, e ad oggi, ancora in ottima salute, il sig. Bachmann rappresenta il più lungo followup della storia di questa tecnica La storia e le prospettive future della cardiologia interventistica sono state discusse mercoledì 11 ottobre nel Main Symposium “Know the past, improve the present, and get the future bright”, insieme ad un panel di esperti internazionali che hanno segnato la storia della disciplina.