News dal Congresso

GISE Young meet the Editor - Resoconto evento del 18 ottobre

Sessione proposta dal neo eletto Board GISE Young, sotto la guida del Prof. Di Mario e del Dr. Saia, per stimolare l’interesse di tutti i giovani cardiologi interventisti nell’ambito della ricerca e delle pubblicazioni. Dopo una breve introduzione, ha preso parola il Dr. Steven Bailey, Direttore del “Janey and Dolph Briscoe Jr. Division of Cardiology” dell’Università del Texas, e attuale Caporedattore della testata di Catheterization and Cardiovascular Interventions, rivista scientifica ufficiale della Società di Angiografia e Interventistica cardiovascolare americana. Diversamente da quanto programmato, si è trattato di una chiacchierata informale e amichevole che ha offerto utili spunti di discussione quali: l’importanza di seguire un metodo il più possibile rigoroso nello svolgere uno studio scientifico, la necessità di coinvolgere i giovani cardiologi interventisti nei comitati editoriali delle riviste scientifiche, la rilevanza dei contenuti più pratici e clinici di tali riviste.

La seconda parte della sessione ha coinvolto il Dr. Francesco Costa, giovane cardiologo interventista recentemente specializzato presso l’università di Messina. Ha svolto brillantemente un periodo di formazione pratica e ricerca presso la clinica universitaria di Barcellona ed è attuale membro del comitato editoriale della rivista on line della Società Europea di Cardiologia interventistica, di cui ha presentato le principali iniziative in atto: tutorial inerenti alle complicanze, casi interattivi on-line, resoconto accurato dei congressi internazionali, commenti editoriali aggiornati. Si è, infine, discusso sul ruolo e potenzialità dei social media nella condivisione e sviluppo delle conoscenze e della ricerca, specialmente tra i più giovani.

Giulia Masiero