GISE Informa

Sportello Cuore di Repubblica.it, parla il prof Giovanni Esposito

La coronarografia non è l’unico metodo di indagine per sapere come e quando riaprire i vasi parzialmente ostruiti. Indici specifici come FFR o IMR possono aiutare il medico nella scelta del trattamento più appropriato, che deve essere mirato rispetto alle caratteristiche del singolo paziente, in particolare nel caso di stenosi intermedie. Ne ha parlato il Presidente GISE, Giovanni Esposito, intervistato da Repubblica.it, in un articolo pubblicato all’interno della rubrica Sportello Cuore.

Leggi tutto l’articolo